Contenuto principale

corsi "MathUp" di formazione e aggiornamento per i docenti di matematica

DIMENSIONE TESTO

Inizierà – il 15 novembre - la terza edizione dei corsi "MathUp" di formazione e aggiornamento per i docenti di matematica della scuola pre-universitaria, dalla scuola primaria alla scuola secondaria (di primo e secondo grado).

Si tratta di corsi online curati da "mateinitaly srl", ente accreditato dal MIUR, a cui partecipano docenti universitari milanesi (già impegnati, con un'esperienza più che ventennale, nel Centro "matematita" dell'Università degli Studi e nel Centro PRISTEM dell'Università "Bocconi") assieme a colleghi di altre Università (Camerino e Bolzano, per esempio) coinvolti anche nella preparazione delle prove INVALSI.

I corsi "MathUp" insistono nel raccomandare una pratica laboratoriale che vada nella direzione di fare degli allievi i protagonisti del loro apprendere. “Fare pace con la matematica” è uno degli obiettivi dei corsi. Una buona pratica didattica, tuttavia, non può prescindere da un'analoga sicurezza nella gestione dei contenuti disciplinari. È per questa ragione che, sulla base delle Indicazioni Nazionali, il progetto presta analoga attenzione ai contenuti dell'insegnamento e alla loro distribuzione lungo tutto il percorso scolastico per costruire, nell’essenzialità, un curriculum verticale di Matematica che non costringa ogni volta a ripartire da capo.

Le principali novità dell'edizione 2017-18 di "MathUp" riguardano l'aumento dei corsi offerti ai docenti. Accanto a una versione rinnovata, con materiale didattico aggiuntivo, dei corsi dell’anno passato (per la III e IV della scuola primaria, per la I e la II della scuola secondaria di I grado, per le prime quattro classi della scuola secondaria di II grado), l’edizione 2017-2018 offre i nuovi corsi relativi alle classi successive (quinta della scuola primaria, terza della scuola secondaria di I grado, quinta degli Istituti superiori) e, ancora, un corso dedicato specificamente alla prima classe degli Istituti professionali.

Per un’informazione completa su MathUp, è possibile consultare il sito www.mateinitaly.it/mathup oppure scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.