Contenuto principale

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN - Codice ident. progetto: 10.8.1.A2-FESRPON-PI-2015-61. "WI-KI Didattica"

DIMENSIONE TESTO


PROGETTO AUTORIZZATO E FINANZIATO.
Nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Plurifondo “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” a titolarità del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, approvato da parte della Commissione Europea con Decisione C (2014) n. 9952 del 17/12/2014, il Miur in data 13/07/2015 emanò l’Avviso pubblico prot. n. AOODGEFID\9035, finalizzato alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN, al quale il Liceo Bodoni ha aderito.

NOTIZIE SUL PROGETTO FINANZIATO.
Progetto 10.8.1.A2-FESRPON-PI-2015-61: ASSE II Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR 2014-2020).
Obiettivo specifico - 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi”.
Azione 10.8.1 “Interventi  infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori professionalizzanti e per l’apprendimento delle competenze chiave”.
Il Liceo Bodoni, in data 20 gennaio 2016 ha ottenuto l’autorizzazione per il finanziamento del progetto finalizzato alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN :
Titolo modulo: “Accesso coordinato alla rete internet”
Titolo progetto: “Wi-ki Didattica”
Importo finanziato € 7.111,00    
Codice  CUP: E16J15002270007.

Il progetto consiste nel consolidamento dei servizi della rete didattica presso le sedi del Liceo Scientifico e Scienze Applicate in Via Donaudi, n. 24 e del Liceo Classico in via della Chiesa, n. 13.
I docenti e gli alunni avranno a disposizione  un server nuovo ed una rete cablata più sicura e protetta da Firewall e Proxy, per utilizzare al meglio le risorse informatiche dell’istituto.
Il nuovo software, inoltre,  prevede la possibilità di utilizzare le Lim, presenti in tutte le aule dell’Istituto, anche in rete.
La realizzazione dell’infrastruttura avverrà con l’impiego di strumenti open source.
Vedi gli allegati